CIBO & TERRITORIO, BINOMIO VINCENTE, di Ivana Calabrese

foto gruppo-1Grande interesse e partecipazione al convegno che si è tenuto venerdì 27 presso il Salone degli Specchi della Provincia di Messina, promosso dall’ARS e organizzato dall’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Messina.
Innumerevoli e prestigiose le presenze istituzionali che hanno preso parte al dibattito, da Ardizzone Presidente Ars, all’Assessore regionale all’Agricoltura Cracolici, a Dario Cartabellotta responsabile unico del Cluster Biomediterraneo ad Expo, al Dott. Andrea Sisti, Presidente del Conaf e del WAA – World Association of Agronomists che ha concluso i lavori.
Si è parlato della correlazione tra cibo e malattie, e tra malattie e contaminazioni dei terreni con il Prof. Gioacchino Calapai, membro della Commissione Europea sui medicinali vegetali, di Suino Nero e di tecniche e lavorazione del frumento con il Dott. Giuseppe Li Rosi, Presidente Terre Frumentarie e con il Dott. Amerigo Salerno, dell’Aras Sicilia e Slow Food Nebrodi.
Si è parlato del risultato di Expo per la Sicilia e della nuova programmazione del PSR 2014/2020 con Dario Cartabellotta e dell’importanza dell’associazionismo e cooperazione in agricoltura.
La serata si è conclusa al Monte di Pieta’, con la degustazione di tanti prodotti tipici del messinese, dai formaggi al salame di pecora, dall’olio della varietà “Minuta” ai vini, per finire con le delizie dolciarie ed essenze ricavate da fiori e foglie del comprensorio.

Precedente VIDEO: Consiglio Nazionale UNAGA in Sicilia Successivo Abbazia Santa Anastasia Chef Antonio Bonadonna